Tu sei qui: Home / CONCORSO “PREMIO LUIGI ALGERI PER LA STUDIO E LA DIVULGAZIONE DELLA STORIA DEL NOVECENTO” - ALUNNI VINCITORI

CONCORSO “PREMIO LUIGI ALGERI PER LA STUDIO E LA DIVULGAZIONE DELLA STORIA DEL NOVECENTO” - ALUNNI VINCITORI

CONCORSO “PREMIO LUIGI ALGERI PER LA STUDIO E LA DIVULGAZIONE DELLA STORIA DEL NOVECENTO” - ALUNNI VINCITORI

LA CLASSE 3°D IN VISITA ALLA MALGA LUNGA

 

La Commissione esaminatrice si è riunita presso la sede dell’istituto comprensivo in data 29 maggio 2017, per analizzare tutti i lavori pervenuti dagli alunni dalle classi Terze della Secondaria di Scanzorosciate.Tra la quarantina di elaborati presentati, sono stati unanimemente e insindacabilmente selezionati i seguenti lavori, i cui autori saranno premiati il prossimo 8 giugno. Ai vincitori e a tutti i partecipanti va il plauso dell'intera comunità scolastica e degli organizzatori del premio

1° PREMIO

“Caro ragazzo del futuro”

Premiato ISAAC VITALI - Classe 3°A

MOTIVAZIONE: l’opera viene premiata per la forma originale e per la spontaneità nel raccontare eventi storici e dimensione esistenziale. Il tutto legato al territorio di Scanzorosciate, luogo di vita di Luigi Algeri e dell’autore dell’elaborato.

 

2° PREMIO

“Intervista a nonna Yvette”

Premiata MATILDE RINALDI - Classe 3°B

MOTIVAZIONE: l’elaborato multimediale presenta interessati spunti sia storici che narrativi: l’intervista a nonna Yvette permette di approfondire coinvolgenti tematiche personali e sociali degli italiani, migranti in Europa.

 

 3° PREMIO EX-AEQUO

 “La conoscenza non ha pregiudizi”

Premiato LUCA TRIBBIA  - Classe 3°D

MOTIVAZIONE: opera di grafica ben composta e originale, che tocca temi di grande attualità, prendendo in considerazione stereotipi culturali, di cui noi stessi siamo vittime”.

e

“Deportazione e prigionia”

Premiato FRANCESCO SANTORO - Classe 3°C

MOTIVAZIONE: l’elaborato, pur trattando un tema ampiamente conosciuto, riceve il premio per la tecnica esecutiva, fondata più sulla sottrazione, che sulla stratificazione grafica.